Content Marketing per la Ristorazione

Content Marketing per la Ristorazione

Content Marketing per la ristorazione

Uno degli strumenti che devi prendere in considerazione per migliorare la comunicazione e la vendita del tuo ristorante sul web, è il Content Marketing. Esso deve far parte del tuo Digital Marketing e deve essere un vero percorso di crescita. Non puoi affidarlo a consulenti poco professionali. Devi essere tu a supervisionare il lavoro. Devi scegliere le persone giuste a cui affidare questo importantissimo lavoro. Di seguito trovi una spiegazione molto semplice di cosa è il Content Marketing per la Ristorazione. Inoltre troverai alcuni suggerimenti sugli argomenti più interessanti da trattare in questa disciplina. Il Content Marketing per la ristorazione deve essere la materia più importante per promuoverti online attraverso i social e i siti web/blog.

Ma cosa è il Content Marketing per la ristorazione?

Ho trovato una definizione molto semplice di Darlene Rondeau di Leonardo.com:

“Il Content Marketing è una tecnica di marketing per ideare, creare e distribuire contenuti di valore, rilevanti e coerenti, per attrarre e acquisire una definita Audience, con l’obiettivo di guidarla verso un nuovo ruolo di cliente.”

Da questa definizione si può palesemente capire la differenza tra pubblicizzare e promuovere:

Pubblicizzare: è un qualcosa di solo commerciale, hai un nuovo prodotto, lo diffondi con un’offerta irresistibile proponendolo al tuo pubblico e ai tuoi clienti.

Promuovere: promuovere invece è tutt’altro. Significa raccontare la tua offerta attraverso una storia, attraverso le sensazioni che hanno già provato le persone che hanno utilizzato il tuo prodotto o servizio.

Il content Marketing diventa quindi una materia importante di cui non puoi fare a meno se vuoi un marketing di successo per il tuo ristorante. Devi includerlo nel tuo progetto, fare in modo che che diventi come la preparazione dei tuoi nuovi menù che proponi ogni giorno. Basta creare un piano coordinato di ciò che devi raccontare, attraverso delle storie. Puoi semplicemente descrivere ad esempio i tuoi menù, le tue ricette, i migliori piatti per cui sei più riconosciuto.

Cosa puoi raccontare con il Content Marketing per la ristorazione.

Non sarebbe male anche parlare della vita che si svolge in cucina con il tuo personale. Ricordati che sono proprio loro sono i primi a doversi raccontare e a raccontare al proprio pubblico la passione che li lega al proprio lavoro. Un altro suggerimento potrebbe essere quello di parlare del paese in cui hai il tuo ristorante. Racconta le usanze e le leggende del posto, le festività, gli eventi che svolgono durante l’anno. Insomma non c’è limite per raccontare una storia. Usa la stessa fantasia che usi per preparare i tuoi piatti e vedrai che poi diventerà un’abitudine e lo farai in modo sistematico e continuativo.

Bene ora sai che intraprendere un’attività di Content Marketing per la ristorazione per il tuo ristorante c’è bisogno di lavoro e professionalità. Sai che è utile per avere una tua presenza, di qualità, online. Il tuo obiettivo deve essere quello di organizzare un piano editoriale. Cioè scegliere gli argomenti di cui raccontare la tua storia, scegliere i giorni in cui pubblicare un argomento piuttosto che un altro. Decidere di farlo attraverso il tuo sito web o blog. Scegliere i social con cui diffondere i tuoi messaggi. In questo modo con il passare del tempo i tuoi clienti potranno apprezzare il tuo lavoro. Essi diventeranno i tuoi influencer e ti permetteranno di raggiungere nuovi clienti.

Ho preso spunto per questo articolo da NIcoletta Polliotto e dal suo libro Ingredienti di Digital Marketing

Condividi e metti Like: