Pasta alla Lupara

Ingredienti:

➡️ 280 g di pasta (scegli il formato che preferisci, come rigatoni o penne)

➡️ 120 g di soppressata (puoi anche usare salame piccante se preferisci)

➡️ 200 ml di panna

➡️ 2 noci di burro

➡️ 400 g di passata di pomodoro

➡️ Parmigiano grattugiato (quantità a piacere)

➡️ Sale (a piacere)

➡️ Peperoncino fresco (a piacere, a seconda del tuo gusto piccante)

Procedura:

Preparazione degli ingredienti:

Taglia la soppressata a cubetti o fettine sottili, a seconda delle tue preferenze.

Gratta il parmigiano fresco, se non l’hai già fatto.

Se usi il peperoncino fresco, tritalo finemente.

Cuocere la pasta:

Porta a ebollizione una pentola di acqua salata.

Cuoci la pasta seguendo le istruzioni sulla confezione fino a ottenere una consistenza al dente.

Preparare la salsa:

In una padella ampia, sciogli una noce di burro a fuoco medio.

Aggiungi la soppressata tagliata e falla rosolare leggermente per rilasciare i sapori.

Aggiungi la passata di pomodoro e il peperoncino fresco (se lo stai usando).

Lascia cuocere la salsa a fuoco medio-basso per circa 10-15 minuti, mescolando di tanto in tanto.

Aggiungi la panna e mescola bene. Lascia cuocere per altri 5-7 minuti finché la salsa non si addensa leggermente.

Completare il piatto:

Scola la pasta al dente e trasferiscila nella padella con la salsa.

Aggiungi una noce di burro rimasta e mescola bene, in modo che la pasta si amalgami con la salsa.

Aggiusta di sale e pepe a piacere.

Servire:

Impiatta la pasta alla Lupara e cospargi con abbondante parmigiano grattugiato.

Servi caldo e goditi il tuo delizioso piatto!

Per altre ricette clicca QUI

Seguici anche su Instagram foodstop

Condividi e metti Like:
My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy