Salmone con latte di cocco, zucchine e peperoni friggitelli

Ingredienti:

➡️ 600 g di tranci di salmone puliti e senza pelle

➡️ 200 g di latte di cocco

➡️ 170 g di zucchine

➡️ 120 g di peperoni friggitelli

➡️ 3 cipollotti

➡️ 1⁄2 lime

➡️ Olio extravergine di oliva

➡️ Sale

➡️ Pepe

Procedimento:

Taglia le zucchine a fette sottili e i peperoni friggitelli a strisce. Trita finemente i cipollotti e taglia il lime a spicchi.

In una padella grande, scalda un po’ di olio extravergine di oliva e aggiungi i cipollotti tritati. Fai soffriggere leggermente fino a quando diventano traslucidi.

Aggiungi le zucchine e i peperoni friggitelli nella padella con i cipollotti. Cuoci a fuoco medio per circa 5-7 minuti, mescolando di tanto in tanto, finché le verdure diventano tenere ma ancora croccanti.

Quando le verdure sono quasi pronte, versa il latte di cocco nella padella e mescola bene. Lascia cuocere per altri 2-3 minuti, finché il latte di cocco si riscalda.

Nel frattempo, scalda una padella antiaderente con un filo d’olio extravergine di oliva. Aggiungi i tranci di salmone e cuocili per 3-4 minuti per lato, o fino a quando sono cotti ma ancora succosi. Salate e pepate leggermente il salmone durante la cottura.

Una volta che il salmone è pronto, servi i tranci su un piatto da portata, distribuendo sopra le verdure con il latte di cocco.

Spremi un po’ di succo di lime sui tranci di salmone prima di servire. Puoi anche decorare con delle fettine di lime aggiuntive se desideri.

Servi il Salmone con latte di cocco, zucchine e peperoni friggitelli caldo, accompagnato magari con del riso basmati o quinoa.

Per altre ricette clicca QUI

Seguici anche su Instagram foodstop

Condividi e metti Like:
My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy